Basta clima tossico in ufficio!

Basta clima tossico in ufficio!

by Francesca Brusa Pasqué

Capita anche a te di entrare in ufficio e non vedere l’ora che la giornata finisca?
E’ una situazione STRESSANTE che accade con molta frequenza in azienda, magari anche nella tua.

Basta pochissimo: uno sguardo, un gesto, una parola e NASCONO MALINTESI, RABBIA, CONFLITTI, ANSIE E PERDITE DI TEMPO.

Tanti miei clienti vivono l’ansia di dover entrare in ufficio la mattina:
passano la gran parte della loro giornata con colleghi che non sopportano,
di cui parlano male e da cui a loro volta si sentono male interpretati e giudicati: UNO CONTRO L’ALTRO!

Varcare la soglia dell’ufficio spesso è una SOFFERENZA.
Ci si trova in un ambiente in cui la COMUNICAZIONE TRA LE PERSONE è AGGRESSIVA, fredda, ci si parla addosso, non si ascolta l’altro e non ci si sente ascoltati.

Perché succede questo?
Perché MANCA L’APPROCCIO UMANO, si sottovaluta l’aspetto emozionale del lavoro: il proprio valore viene quantificato quasi esclusivamente in base al risultato che si genera.

Spesso in azienda ci dimentichiamo di avere a che fare con esseri umani e purtroppo ce lo dimentichiamo anche riguardo a noi stessi:
FACCIAMO DIPENDERE IL NOSTRO VALORE DAL PROFITTO,
con la conseguente sensazione di sentirci vuoti, soli, arrabbiati e che “non sia mai abbastanza”.

Ma ognuno di noi vale molto di più: NOI SIAMO OLTRE IL PROFITTO!
E, paradossalmente, rendiamo di più se ci sentiamo valorizzati e siamo al centro di una rete di relazioni positive.
Anche recenti studi scientifici lo dimostrano:
QUANDO LA PERSONA VIENE MESSA AL CENTRO, DIVENTA PIU’ PRODUTTIVA!

Quindi cosa bisogna fare?
Bisogna rimettere la PERSONA AL CENTRO, LAVORARE SULLA CRESCITA PERSONALE, MIGLIORARE LE RELAZIONI TRA I COLLEGHI, incominciando a considerarci reciprocamente innanzitutto come persone nella nostra interezza e non solo a valutarci in base alla nostra performance.

Ricordo come Marco G., grazie a una percorso fatto insieme, cambiò proprio il suo approccio nei confronti dei suoi colleghi, nel momento in cui si permise di andare oltre le competenze e i risultati lavorativi. Cosa successe? Che la sua performance migliorò insieme al PIACERE DI ANDARE A LAVORARE!

E non posso dimenticare come, in un’azienda piemontese, lo stesso team che prima di incontrarci viveva una situazione relazionale di grande conflitto, grazie a un processo trasformativo con proposte anche teatrali che stimolavano lo “stare insieme” e la condivisione, ha potuto incominciare davvero a PROGETTARE IL SUO FUTURO, con grande soddisfazione per tutti i partecipanti e per la stessa azienda.

Se ti interessa approfondire questo tema, scrivi la parola “Comunicazione” in un messaggio.  Francesca Brusa Pasqué sarà felice di contattarti per trovare insieme delle soluzioni.

ICA (Italia)
Istituto per la Creatività Applicata S.r.l.
P.za 4 Novembre 4
I - 20124 Milano

Tel +39 02 671.65.330
Fax +39 02 671.65.331
Email info(at)ica-it.com
Web www.ica-it.com

Dal 1970 l’ICA si occupa dello sviluppo delle persone (figure aziendali come quadri, manager, dirigenti) e delle imprese, focalizzandosi sull'evoluzione di: ATTEGGIAMENTO – CULTURA – CONSAPEVOLEZZA.